Studio Medico Dentistico

Dottor ANDREA FELLONI

La mia prima formazione alla scuola di Odontotecnica, (coltivata da mio padre in anni di laboratorio al suo fianco), creando quelle fondamenta solide su cui ha potuto poggiare la successiva formazione in Medicina e Chirurgia e con il suo voluminoso bagaglio di conoscenze ed esperienze ospedaliere arricchite dalla Specialità in Odontostomatologia, ha fatto si che durante una visita il mio primo pensiero sia “cosa posso fare per questo paziente?”

Sempre “Paziente” e non “cliente” nonostante lormai sfumata differenza letterale.

 

Paziente come persona che soffre, non paziente identificato nel  “dente” ammalato. L’attenzione è sempre rivolta alla persona nella sua interezza e complessità, partendo quindi dal suo bisogno di salute per arrivare a proporre soluzioni tecniche adeguate.

Il Paziente viene “accolto” in un luogo dove nessuno ha piacere di stare, compresi noi operatori quando a nostra volta diventiamo pazienti: la poltrona del dentista. Si anche noi “andiamo dal dentista”.

 

Accogliere è capire la persona, capire il problema tecnico e risolverlo il più velocemente possibile, accogliere è cercare di aiutarla nel personale processo di guarigione.   

Accogliere è informare ed educare alla salute del cavo orale, ma non solo.

Accogliere è anche suggerire il confronto con un altro specialista per lasciare libero il paziente da qualsiasi vincolo puramente “professionale”.

 

Un rapporto tra “le persone” e “i medici” che, per esperienza personale, negli anni si è deteriorato sino a far diventare la medicina generale un esercizio di economia politica e la medicina specialistica un esercizio di tecniche avanzatissime, che solo quello specialista è in grado di comprendere perdendo di vista il quadro generale (il paziente appunto).

 

Questo approccio insegnato nella facoltà di medicina del secolo scorso, è quello che viene  chiamato oggi con termini nuovi ma con contenuti antichi “Olistico”.

LO STUDIO

Il tempo in cui il barbiere era chirurgo e dentista è ormai passato.

La scienza dentale si è sempre più affrancata e specializzata verso lo studio dei materiali più innovativi e delle tecniche più predicibili.

L’informatica ha riempito in maniera prepotente le nostre vite, oggi tutti siamo “collegati” alla rete in ogni momento della giornata. Mi sono sempre occupato di informatica in medicina fin dai primi anni in ospedale. Ho visitato uno dei primi ospedali informatizzati del mondo, a Victoria in Canada vicino a Vancouver e a Seattle dove i medici arrivavano al letto del paziente portando un carrello e collegando un cavo di rete ad un terminale, avendo già a disposizione la cartella clinica, tutti gli esami e le radiografie del paziente. Era il 1989! Era tutto più facile!

 

Lo studio informatizzato è stato quindi una priorità e si sviluppa e si amplia con le nuove tecnologie che di volta in volta vengono validate.

La documentazione iconografica è affiancata dalla documentazione radiologica, e qui le nuove tecniche di radiologia digitale favoriscono  la diagnosi con velocità e qualità dell’immagine così permettendo di somministrare al paziente dosi di RX notevolmente inferiori rispetto a quelli delle radiografie tradizionali.

In questa ottica lo studio è dotato di OPT digitale Myray e del sistema di radiografie endoorali più avanzato attualmente sul mercato il Vistascan Duerr.

Piccoli disequilibri muscolari possono in alcuni casi causare disagi al paziente a seconda della possibilità di adattamento del suo muscolo-scheletrico. Per casi di particolare complessità  l’utilizzo di arco facciale ed articolatori Amann Girrbach, l’analisi dei movimenti mandibolari notturni e diurni e l’analisi dell’attivazione di alcuni fra i principali muscoli masticatori permette di ridurre e correggere eventuali discrepanze funzionali. L’analisi muscolare che una volta era complessa oggi è resa possibile e rapida mediante l’analisi computerizzata dei dati EMGs con Teethan.

Gli impianti dentali oggi sono la norma per la sostituzione di denti mancanti ma tutto deriva da decenni di sperimentazioni eseguite dalle principali industrie del settore. Possiamo trovare in commercio impianti di bassissimo costo ma che non hanno tutto il bagaglio di esperienza e innovazione delle industrie maggiori. Qui utilizziamo solo metodiche implantari  fra le migliori presenti nel mercato mondiale Sweden & Martina, Megagen, Straumann a seconda delle indicazioni cliniche.

La progettazione degli impianti non è lasciata al caso, di nuovo la tecnologia ci aiuta con un software specifico per analisi e progettazione che, caricando i dati della TAC Dentalscan, ci da supporto nello scegliere posizione e dimensione migliori a seconda del sito Implantare.

CHI SIAMO

Il Dott. Andrea Felloni

nasce a Milano il 6 Novembre 1964

.nel 1983 consegue il Diploma di Maturita' Odontotecnica presso l'Istituto “Casati” di Milano con la votazione di 56/60

.nel 1984 si iscrive presso l' Universitá degli Studi di Milano al corso di Laurea in Medicina e Chirurgia

.dal 1984 al 1986 esercita l’attività di odontotecnico ceramista

.dal 1986 al 1991 frequenta con la qualifica di studente interno la II Cattedra di Anatomia ed Istologia Patologica presso l’Istituto di Scienze Biomediche “San Paolo” diretta dal Prof. G. Coggi

.nel 1990 partecipa al Corso di Aggiornamento Professionale Obbligatorio “Corso Elementare di Statistica per Medici ed Operatori Sanitari” tenutosi presso il Presidio Multizonale di Assistenza Ospedaliera “Ospedale San Paolo”

.dal 1991 al 1992 frequenta, con la qualifica di studente interno, la II Cattedra di Clinica Odontostomatologica presso l’Istituto di Scienze Biomediche “San Paolo” diretta dal  Prof. G. Vogel.

.nel 1992 consegue la Laurea in Medicina e Chirurgia presso la Universitá degli Studi di Milano, con votazione di 108/110, dissertando una tesi sperimentale dal titolo “Inibizione da carboidrati bioattivi della adesione microbica su superfici orali”.

.nel 1992 viene abilitato all'esercizio della professione di Medico Chirurgo

.nel 1992 viene ammesso dopo prova concorsuale alla Seconda Scuola di Specializzazione in Odontostomatologia dell'Università degli Studi di Milano diretta dal Prof. R. Weinstein, presso l’Istituto di Scienze Biomediche “San Paolo”, con Borsa di Studio erogata dal M.U.R.S.T.

.nel 1993 partecipa al corso “Acquisizione, Trattamento e Presentazione delle Immagini Microscopiche” tenutosi nell'ambito di “Microrama”, rassegna di Microscopia ed Analisi delle Immagini, Pisa 8-12 Novembre 1993.  

.nel 1995 si specializza in Odontostomatologia presso la Seconda Clinica dell'Università degli Studi di Milano a pieni voti assoluti con lode, dissertando una tesi sperimentale dal titolo: “Studio sugli effetti inibitori dell'adesione di Candida albicans alle superfici acriliche da parte di alcuni carboidrati bioattivi”.

.partecipa dal 1992 al 1995, quale membro dell’Unità Operativa della Clinica Odontostomatologica dell’Istituto di Scienze Biomediche “San Paolo” dell’Università degli Studi di Milano, al Progetto Finalizzato F.A.T.M.A.

dal 1995 frequenta con la qualifica di Medico Specialista Frequentatore la II Cattedra di Clinica Odontostomatologica presso l’Istituto di Scienze Biomediche “San Paolo” diretta dal Prof. G. Vogel, partecipando attivamente all'attività di ricerca in microbiologia orale.

.dal 1995 al 2001 è tutore in conservativa ed endodonzia presso il Polo Didattico San. Paolo del C.L.O.P.D.

.nel 1999 vince il concorso per assegnista di ricerca presso la Clinica Odontostomatologia dell’Università degli Studi di Milano, carica che mantiene fino al 2001.

.dal 1995 esercita l’attività libero professionale a Milano.

E’ autore di 40 pubblicazioni  scientifiche di cui 12 su riviste internazionali.

 

Roberta Moretti 

nasce a Monza il 28 gennaio 1969

.nel 1988 consegue il diploma di maturità 'economo dietista'

Ha collaborato in qualità di assistente alla poltrona:

.dal 1989 studio dentistico associato Arsiè-Boara-Lanzani

.dal 2005 al 2011 studio Cerati e Conti

.dal 2011 Studio Felloni

Nel 2015 consegue l’attestato Andi per assistente di studio odontoiatrico

Nel 2016 consegue l’attestato Andi per segretaria di studio odontoiatrico

CONTATTI

Studio Medico Dentistico Dottor ANDREA FELLONI

 

Viale Piave, 40 - 20129 Milano

Telefono: 0229514388

E-mail: segreteria@studiofelloni.it

Per arrivare:

 

lo studio è a tre minuti dalla fermata metropolitana M1 ‘Porta Venezia’.

Se preferisci usare i mezzi di superficie:

 

BUS 9-164 fermata  'V.Veneto'

2017 Studio Felloni - P.IVA 12035150155

OK

Questo sito web fa uso di cookies. Si prega di consultare la nostra informativa sulla privacy per i dettagli.